Esempi di Spot Pubblicitari

Per darti un’idea del nostro lavoro, ecco qualche esempio di Spot pubblicitario.

Produzioni Spot Pubblicitari

Siamo un’agenzia specializzata in produzioni video aziendali, produzioni di spot pubblicitari, riprese live streaming e riprese aree con drone.

Hai in mente un progetto o un evento e hai bisogno di consulenza? Contattaci e risponderemo alle tue domande il più velocemente possibile.

Cos’è uno spot pubblicitario?

Lo spot pubblicitario è un video in grado di rendere i consumatori più consapevoli riguardo le loro scelte. In alcuni casi, lo spot si presenta come un servizio pubblico (basti pensare ad una campagna che ha lo scopo di rendere le persone più consapevoli dei pericoli del fumo o del consumo di alcol). In altri casi, lo scopo degli spot pubblicitari è ottenere l’interesse e la fiducia dei consumatori. Gli inserzionisti cercano di aumentare l’interesse per l’acquisto di un prodotto, la visita di un luogo o l’utilizzo di un servizio specifico.

Un aspetto importante dello spot pubblicitario è che crea una domanda o un bisogno percepito di qualcosa. Non appena il consumatore ha un motivo per desiderare, la pubblicità è lì per offrire una soluzione a tale esigenza. Gli annunci pubblicitari danno risposte alle domande di un consumatore, inclusi dove mangiare, dove andare o cosa acquistare. Una pubblicità efficace funziona per creare un desiderio offrendo una soluzione attraente e competitiva.

Non tutti gli aspetti dello spot pubblicitario riguardano il soddisfacimento di un’esigenza immediata. Gli inserzionisti si sforzano anche di creare un riconoscimento del marchio, che viene comunemente chiamato “branding”. Un branding efficace significa che il consumatore riconosce immediatamente l’azienda o il nome del prodotto e si sente positivo al riguardo. Le aziende utilizzano gli spot pubblicitari nel tentativo di impressionare i consumatori facendogli immaginare quanto saranno felici una volta acquistato l’articolo o utilizzato il servizio offerto.

Spesso negli spot pubblicitari di successo, un’azienda cattura l’attenzione dello spettatore con una una mascotte o un jingle. Si tratta di strumenti utilizzati dagli inserzionisti per aiutare i consumatori a ricordare un prodotto e ad acquistarlo. Anche se potrebbe non comportare un aumento immediato delle vendite, si ritiene che i consumatori acquistino più frequentemente da aziende con un’immagine riconoscibile e positiva.

Obiettivi degli spot pubblicitari

Ogni giorno le persone si imbattono in centinaia di annunci pubblicitari, sia che stiano guardando la televisione, che stiano leggendo un giornale o che stiano navigando in rete. Ti sei mai chiesto quali sono gli obiettivi degli spot pubblicitari?

Sebbene possano esserci diversi scopi specifici della pubblicità come aumentare le vendite, aumentare la consapevolezza del marchio o incoraggiare una certa azione, la maggior parte di questi scopi può essere classificata nelle categorie principali qui di seguito.

INFORMARE

Gli esperti di marketing utilizzano la pubblicità informativa quando il loro scopo è informare. Questo tipo di pubblicità è molto utilizzato quando un’azienda sta introducendo un nuovo prodotto. L’obiettivo principale durante l’utilizzo di questo tipo di pubblicità è quello di costruire la domanda primaria.
Gli inserzionisti possono utilizzare la pubblicità informativa per informare il proprio pubblico su un nuovo prodotto o sui nuovi usi di un prodotto esistente.

Possono anche usarlo per comunicare una variazione di prezzo o per spiegare come funziona il prodotto. I marketer dei servizi possono usarlo per descrivere i servizi disponibili.

La pubblicità informativa viene utilizzata anche in altre situazioni, ad esempio per correggere false impressioni o per ridurre i timori dei consumatori che possono essere causati da diversi fattori. Qualcuno può diffondere voci relative a un prodotto e ai suoi ingredienti. In una situazione del genere, gli esperti di marketing possono utilizzare la pubblicità per correggere l’impressione del pubblico sul prodotto e ridurre la paura.

Oltre a ciò, la pubblicità informativa può anche essere utilizzata per costruire l’immagine di un’azienda.

PERSUADERE

La pubblicità persuasiva viene utilizzata quando aumenta il livello di concorrenza nel mercato. Lo scopo principale del marketer dietro la pubblicità persuasiva è costruire una domanda selettiva.

Supponiamo che ci siano due marchi concorrenti che vendono prodotti simili in un mercato con attributi corrispondenti. Per evitare che i clienti gravitino verso il marchio rivale o per creare preferenze per il loro marchio, i marketer utilizzeranno la pubblicità persuasiva.

Possono utilizzare la pubblicità persuasiva per incoraggiare i clienti a passare al loro prodotto o marchio e per cambiare la percezione dei consumatori degli attributi del loro prodotto.
Lo scopo della pubblicità persuasiva può essere anche quello di persuadere il consumatore ad acquistare il prodotto o a ricevere una chiamata di vendita. Le aziende offrono link o numeri di telefono gratuiti sui loro siti e negli annunci pubblicitari che puoi utilizzare per ricevere una chiamata di vendita gratuita se sei interessato al prodotto.

RICORDARE

La pubblicità “promemoria” viene generalmente utilizzata per prodotti che hanno già una buona base di clienti e una buona presenza sul mercato. Qui lo scopo principale dell’utilizzo della pubblicità promemoria è il richiamo del marchio.

I grandi marchi investono ingenti somme in marketing e pubblicità. Hanno una forte presenza sul mercato, ma il motivo principale è far sì che le persone pensino al loro marchio e ai loro prodotti. Questo viene fatto al fine di mantenere la domanda di prodotti che altrimenti potrebbero iniziare a svanire dalla memoria popolare. I marketer vogliono che i loro prodotti rimangano al primo posto nella mente dei loro clienti.

Durante la bassa stagione, quando la domanda e l’uso del prodotto diminuiscono, la pubblicità promemoria viene utilizzata per incoraggiare le vendite o per coinvolgere il pubblico e mantenere viva la memoria del prodotto nella loro mente.
A volte, lo scopo della pubblicità di promemoria è informare il consumatore su dove trovare il prodotto come il rivenditore più vicino o da una piattaforma di e-commerce. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, mantenere un’elevata consapevolezza del marchio è il motivo principale degli esperti di marketing dietro l’utilizzo della pubblicità promemoria.

FAR CONOSCERE IL MARCHIO

Per le decisioni di acquisto a basso coinvolgimento che i consumatori vogliono semplicemente completare rapidamente, un’impressione positiva del tuo marchio e di ciò che rappresenta può essere l’ingrediente centrale che genera vendite.

Lo spot pubblicitario ti dà l’opportunità di raccontare ai potenziali clienti le tue caratteristiche, che possono avere un risultato positivo nel tempo. Esporli al messaggio una o due volte non fa la differenza, ma la ricerca mostra che un livello moderato di ripetizione ha l’effetto maggiore.
Se vendi magliette in spiaggia, alcuni spot televisivi o radiofonici possono essere la spinta che distingue il tuo marchio da altri venditori che commercializzano prodotti simili.

DIFFERENZIARSI

Per alcuni prodotti e servizi, lo spot pubblicitario può essere un modo utile per confrontare direttamente il tuo prodotto con quello che offrono i tuoi concorrenti e dimostrare come il tuo sia superiore.

Non è necessario trasformare le tue pubblicità in annunci di attacco, ma mostrare ai clienti le differenze può avere un effetto positivo su come viene percepito il tuo marchio.
Pensa ai tanti spot pubblicitari di detersivi per bucato che confrontano il loro prodotto con un altro generico. Può avere successo anche per gli articoli high-tech. I produttori di telefoni cellulari, ad esempio, possono usarli per rendere i propri dispositivi alla moda e obsoleti della concorrenza.

TARGETING

Gli spot pubblicitari non implicano sempre la ricerca di un pubblico di massa. La TV e la radio offrono informazioni sull’audience che possono consentirti di selezionare emittenti e programmi che soddisfano i dati demografici dei tuoi clienti.
In questo caso, la frammentazione del mercato nel settore può andare a tuo vantaggio.

Supponendo che tu possa trovare la nicchia correlata a ciò che stai cercando di vendere; questo ti eviterebbe di sprecare denaro raggiungendo quelli che difficilmente saranno sul mercato per quello che stai offrendo.
Ad esempio, una stazione radiofonica potrebbe essere la soluzione perfetta per trasmettere un programma particolarmente popolare tra il tuo target di mercato.

Quali aziende sono più adatte per realizzare uno spot pubblicitario?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda poiché tutte le aziende, di qualsiasi settore, sono adatte per realizzare uno spot pubblicitario. Cambiano solo gli obiettivi.

Un’agenzia di viaggio cercherà di persuadere i possibili clienti attraverso immagini di località esotiche e lontane. Un negozio di abbigliamento cercherà di catturare l’attenzione con capi di abbigliamento alla moda. Un’associazione benefica proverà a far leva sull’empatia dello spettatore per raccogliere denaro. E così via.

Fasi per produrre uno spot pubblicitario

Le fasi per produrre uno spot pubblicitario possono essere così riassunte:

Tipologie di spot pubblicitari

La pubblicità si è evoluta in una forma di comunicazione estremamente complessa, con letteralmente migliaia di modi diversi in cui un’azienda può trasmettere un messaggio al consumatore.

Lo spot pubblicitario è una delle risorse più efficaci per pubblicizzare un determinato marchio o prodotto e per convincere e stimolare il desiderio del pubblico a cui è rivolto verso un determinato obiettivo. Ecco le tipologie di spot pubblicitari più famose.

Spot parlato

Sono gli spot in cui un presentatore parla dei vantaggi di un determinato prodotto. La forza dello spot pubblicitario risiede in lui, in quello che dice e nel modo in cui lo dice.

Testimonianze

Negli spot con testimonianze i clienti del brand predicano le virtù del prodotto. Possono essere esperti del settore, personaggi famosi o persone comuni. Un grande esempio di ciò sono le pubblicità televisive.

Scene di tutti i giorni

In questo tipo di spot pubblicitario un attore parla dei vantaggi del prodotto all’interno di una situazione di vita quotidiana.

Pezzi di film

È una pubblicità simile ad una storia, ma più breve di un film e può essere tanto divertente quanto paurosa o di suspense. In essa, il prodotto appare naturalmente all’interno della storia.

Soluzione al problema

Probabilmente è uno dei più antichi. All’inizio dello sport sorge un problema nel quale lo spettatore si immedesima. Successivamente, lo spot offre una soluzione attraverso il prodotto pubblicizzato.

Elenco dei vantaggi

Questi annunci cercano di convincere lo spettatore dei vantaggi del prodotto mostrandogli i motivi per cui dovrebbe acquistarlo. Le vendite grazie a questo tipo di spot pubblicitari sono generalmente sopra la media.

Quale tipologia di spot pubblicitario realizzare?

Quando pianifichi la tua strategia di marketing video, scegliere il giusto tipo di spot pubblicitario è una decisione cruciale. Tuttavia, la risposta alla domanda “Quale tipologia di spot realizzare” dipende dalla tue esigenze. Il contenuto di uno spot può variare ampiamente a seconda del tuo marchio e della storia che vuoi raccontare.

La chiave per avere successo con questo tipo di video è renderlo immediatamente coinvolgente e raccontare in modo conciso la tua storia entro un tempo di esecuzione relativamente breve.
Un video di 15-30 secondi, ad esempio, è perfetto per la condivisione su Facebook e Instagram. Questo runtime non troppo breve e nemmeno troppo lungo cattura l’attenzione sui social media.

Piattaforme e canali di comunicazione per gli spot pubblicitari

Gli spot pubblicitari possono essere trasmessi su diverse piattaforme e canali di comunicazione. Ecco qualche esempio:

I vantaggi degli spot pubblicitari

Le aziende possono raggiungere più mercati contemporaneamente

Lo spot pubblicitario è uno dei modi più semplici per contattare più categorie di persone contemporaneamente. Questo investimento aiuta un’azienda a scoprire chi sono i suoi consumatori primari e che dati demografici li caratterizzano. Lo spot pubblicitario consente inoltre a un’azienda di raggiungere nuovi mercati.

Le aziende possono concentrare lo spot pubblicitario su un unico target

La pubblicità consente a un’azienda di rivolgersi in modo specifico a un gruppo di popolazione.

Quando puoi programmare questi messaggi in modo che corrispondano a momenti o circostanze in cui un consumatore sente un punto dolente, è più probabile che si verifichi una conversione di successo. Costituisce un’opportunità di networking naturale che aiuta i potenziali clienti a interagire con un messaggio del marchio perché possono riconoscere la proposta di valore creata.

Lo spot pubblicitario distingue le aziende l'una dall'altra

Lo spot pubblicitario è il modo più veloce per un’organizzazione di dimostrare l’esperienza che offre nel suo settore.

Questo approccio di marketing consente a un’azienda di esaminare i punti deboli specifici a cui si rivolgono i propri beni o servizi in modo che i clienti possano decidere autonomamente se è disponibile un valore da considerare. Il sistema del libero mercato consente ai consumatori di fare scelte in base alle loro esigenze di innovazione, quindi il vantaggio qui è che si verifica una migliore comunicazione dall’azienda al consumatore.

Lo spot pubblicitario aiuta un cliente a fare scelte mirate

Ogni cliente ha una preferenza diversa per prodotti o servizi specifici. Alcune scelte saranno più allettanti di altre, motivo per cui le aziende promuovono ciò che offrono in modo proattivo.

Le aziende, negli spot pubblicitari, possono fornire dati specifici o ampi sui propri beni o servizi a ciascun gruppo demografico in modi unici per incoraggiare questo vantaggio. È un vantaggio che può portare a enormi opportunità di crescita se gestito in modo appropriato.

È un modo diretto per sostenere questioni morali o sociali

Le aziende possono sostenere il bene pubblico producendo spot pubblicitari in grado di aumentare la consapevolezza su questioni sociali specifiche. Senzatetto, cyberbullismo e preoccupazioni simili ricevono visibilità in modi che non sarebbero disponibili per i consumatori senza questo sforzo di marketing.

Esistono diversi modi per trasmettere il tuo messaggio

A differenza della maggior parte dei mezzi pubblicitari, lo spot consente di trasmettere un messaggio attraverso diversi canali (TV, social, radio, web, etc.). Grazie ad esso, hai accesso a elementi visivi e sonori che incoraggiano le persone a vedere e ascoltare il tuo messaggio. Questa combinazione rende più facile per le persone ricordare il tuo messaggio e aumenta la probabilità che la tua pubblicità crei una conversione.

Quanto costa realizzare uno spot pubblicitario?

Il costo per la realizzazione di uno spot pubblicitario dipende da molti fattori: l’agenzia di produzione, il numero di persone coinvolte, gli strumenti utilizzati, gli effetti speciali, etc. Generalmente la produzione di spot pubblicitari parte dai 1000 euro.

Come scegliere la giusta agenzia di produzione video

La ricerca di un’agenzia può essere una sfida se non sai cosa cercare. Ecco qualche suggerimento che ti aiuterà a restringere la ricerca, esaminare bene i candidati e scegliere il partner giusto per le tue esigenze.

Chiedi informazioni sulla loro filosofia creativa

Chiedere a un’agenzia di produzione video la loro filosofia e il loro approccio creativo ti darà una buona visione di chi sono e come lavorano. La migliore agenzia lei sforzerà nel trovare la migliore soluzione creativa.

Chiedere informazioni sul processo di collaborazione

Il lavoro creativo è un processo. Nel migliore dei casi, tu e la tua agenzia video lavorerete per assicurarvi che il vostro concept sia ermetico, che i vostri trattamenti creativi funzionino e che il vostro programma di produzione sia accurato. Ma vuoi anche sapere con chi stai lavorando quando le cose diventano stressanti, qualcosa va storto sul set o sorgono altri conflitti.

Chiedi all’agenzia come si svolge il processo di ideazione e collaborazione, qual è il loro stile di comunicazione preferito o quali misure adottano per evitare problemi di comunicazione?

Definisci gli obiettivi

Tu e la tua agenzia di produzione video dovreste identificare esattamente quali sono gli obiettivi e, soprattutto, come misurarli. Che si tratti di consapevolezza del marchio, traffico sul sito o registrazioni di prova, vuoi sapere che la tua agenzia video farà tutto il possibile per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Chiedi esempi di lavoro

Quando inizi a guardare un portfolio, è naturale gravitare verso i video più appariscenti, taglienti e virali di un’agenzia video. Questi sono certamente ottimi indicatori di talento.

Definisci budget e tempistica

Ci sono più fasi della produzione video dalla sceneggiatura e storyboard alle riprese, al montaggio e alla correzione del colore. Molti di questi sono costi diretti per un’agenzia video, quindi è importante essere onesti su ciò che stai cercando e realistici nelle tue aspettative. Una buona agenzia video lavorerà per offrire il miglior rapporto qualità-prezzo per il tuo budget.

Tecnologie utilizzate per spot pubblicitari

La nostra agenzia dispone delle migliore attrezzature tecnologiche e digitali presenti sul mercato. Quest’ultime vengono utilizzate sia in fase di pre che post-produzione. Eccone solo alcune:

Telecamere 4k di ultima generazione

Animazioni Logo e grafica

Grafica 3D

Droni per riprese aeree

Effetti cinematografici utilizzati

Nei nostri spot pubblicitari non mancano gli effetti cinematografici realizzati da un team esperto e con anni di esperienza alle spalle. Offriamo ad esempio il low motion a 120 FPS 4K, riprese in Green screen & video a 360°.

Località delle riprese

La nostra agenzia di produzione video offre i suoi servizi in vari parti d’Italia. In particolare, nelle città di:

  • TORINO
  • MILANO
  • AOSTA
  • GENOVA
  • BOLOGNA